Disegni di tappeti (Parte 1)

Disegni di tappeti
Disegni di tappeti
I tappeti persiani, vengono considerare i più preziosi nel mondo, hanno molti tipi di disegni in base al luogo in cui vengono annodati. Le culture, le credenze e lo stile di vita delle persone in varie zone dell’Iran sono diversi, quindi i disegni dei tappeti variano. Motivi come Boteh, Rosette, Shah Abbasi, Gul, Herati, Mina-khani, ecc. sono alcuni dei disegni che compaiono comunemente  nei tappeti persiani. Qui intendiamo introdurre alcuni dei famosi disegni persiani e il significato dietro di essi. Boteh: Boteh è una combinazione di un bocciolo di fiore del cipresso. Questo motivo rappresenta la vita eterna nello zoroastrismo. La punta curva di questo motivo mostra la resistenza e l’umiltà allo stesso tempo. Questo motivo iniziò ad apparire sui tessuti durante l’era sassone. Successivamente, questo motivo è stato utilizzato in molti altri paesi come l’India. Nel 19° secolo in Scozia, il motivo Boteh, fu utilizzato come ricamo per scialli e sciarpe del Kashmir, copiato per realizzare gli scialli Paisley  famosi in tutto il mondo.
Boteh
Boteh
  Rosetta: Dai tempi antichi fino ad oggi, il legame  tra uomo e natura è forte in Iran. Gli artisti usano la natura nelle loro opere d’arte per mostrare questo legame e farlo apprezzare. Anche gli annodatori di tappeti non fanno eccezione. Uno dei disegni che è fortemente legato alla natura è Rosette. Il disegno  Rosette è una disposizione circolare di motivi che si irradiano dal medaglione centrale  come i petali di una rosa. Lo stesso disegno può essere utilizzato anche  nei bordi, tuttavia è per lo più usato nel  campo e può essere rappresentato in maniera floreale o  geometrica. Il design Rosette si trova spesso nei tappeti Nain.
Rosetta
Rosetta
  Shah Abbasi: Shah Abbasi è un motivo apparso per la prima volta nell’era sassone ,noto come  loto. Più tardi durante l’era safavide, con una piccola modifica, il motivo del loto cambiò in motivo Shah Abbasi che prese il nome da uno dei grandi re safavidi. Il motivo Shah Abbasi è un gruppo di palme piccole  che si possono trovare ovunque sul tappeto oppure nel  medaglione nonché nei bordi. I motivi di Shah Abbasi sono spesso visti nei tappeti Kashan, Isfahan, Mashhad e Nain. Ma è forse più comune nei tappeti Tabriz.
Shah Abbasi
Shah Abbasi
    Nel prossimo articolo parleremo di altri modelli di tappeti persiani e della storia dietro ciascuno di essi.

Lascia un commento