ANTICHI

Tappeti antichi

sono quelli realizzati fino alla fine del XIX secolo, anche se ultimamente commercianti meno seri o meno capaci fanno rientrare in questa categoria anche pezzi più recenti, annodati nei primi trent’anni del secolo XX.
Questi annodati sono stati realizzati con le tecniche di lavorazione (materiali, struttura e annodatura) tipiche della zona di produzione ed il loro prezzo dipende da alcuni fattori fondamentali. Essi sono il formato, l’annodatura, lo stato di conservazione e la rarità.

Il tappeto antico per un occhio esperto non è difficile da riconoscere, poiché esso è come un libro aperto e non può mentire. E’ un oggetto che ha una sua storia legata intimamente ai popoli che l’hanno creato, e la storia è comprensibile solo a chi l’ha studiata bene.

1–24 di 31 risultati