La città di Isfahan è situata nel mezzo dell’Iran con le montagne Zagros sulla sinista e il deserto sulla destra. Isfahan è stata la capitale della Persian durante l’epoca Safavide. La città è una delle perle più pregiate del mondo Islamico.

In questa città e nell’area che la circonda, ci sono parecchie botteghe di artigiani. Molte di queste hanno una reputazione mondiale in quanto a manifattura dei tappeti come Seirafian, Davari, Enteshar e Haghighi. I motivi sono spesso ispirati dalle mattonelle delle moschee oppure dai giardini dei palazzo e della città. I tappeti di Isfahan sono di gran classe in quanto a composizione dei motivi, materiali e disegni. Sono spesso caratterizzati da un’estrema densità di noti.